Review di Vany – Acqua micellare ai frutti rossi – Biofficina Toscana

Buongiorno ragazze!!! La mia review di oggi è dedicata ad una piacevole scoperta degli ultimi mesi 🙂 : l’acqua micellare ai frutti rossi di Biofficina Toscana!

micellare

Un’acqua micellare per la pulizia del viso, senza alcool, indicata anche per le pelli sensibili. In un unico gesto strucca, deterge e idrata la pelle senza ungere nè appiccicare. Contiene Rubiox® un esclusivo principio brevettato ad azione antiossidante, protettiva e lenitiva, derivato da frutti rossi delle colline toscane. Rubiox® agisce in sinergia con l’acqua di fiordaliso dalle proprietà lenitive, il pantenolo e un’innovativa miscela di tensioattivi vegetali derivati da oli di oliva, girasole, cotone e mandorle, pensata proprio per le pelli più sensibili. Un’azione quindi davvero delicata per detergere e rimuovere il trucco con un effetto lenitivo e restitutivo del tono cutaneo. 
Quest’acqua micellare è contenuta in una pratica confezione bianca di plastica riciclabile non troppo rigida, con fondo viola e scritte in tono e con tappo a conchiglia che permette di chiudere alla perfezione il prodotto e di conservarlo al meglio.
La confezione contiene 200 ml di acqua micellare!
Quelle di voi che l’hanno già provata saranno d’accordo con me: ciò che colpisce all’istante di quest’acqua micellare è la deliziosa profumazione, dolce e delicata, di frutti rossi! La stessa che potete trovare, ad esempio, anche nel Latte corpo ai frutti rossi (un altro “best seller” di Biofficina Toscana!) tanto per farvi un’idea! 😉
pulito
L’acqua micellare ai frutti rossi ha un colore giallo paglierino e va applicata con, un dischetto di cotone imbevuto, su viso, contorno occhi e collo.
Uno dei suoi punti forti, secondo me, è il fatto che non è necessario risciacquarla! Qualità non indifferente e “straapprezzata” soprattutto quando si è di fretta, si è fatto tardi la notte o, semplicemente, si è troppo stanche o troppo pigre!! ^_^’
Personalmente, io l’ho inserita nella mia “skincare coreana” serale quotidiana, nel “primo step“, quello dedicato allo struccaggio e alla “doppia detersione”, ma, in questi mesi, mi è capitato di utilizzarla anche da sola o di non risciacquarla e non ho mai avuto nessun problema: nè di tipo reattivo, nè di impurità nei giorni successivi.
Anzi, la sensazione che lascia sul viso è estremamente piacevole: la pelle è fresca, liscia e morbida al tatto, non provoca la sgradevole sensazione di pelle che tira e non è appiccicosa!
E’ delicata, testata dermatologicamente sulla pelle sensibile (che poi è anche il mio tipo di pelle e quindi, posso confermare sulla mia persona la sua delicatezza!), ma efficace. Per me, è un prodotto che fa il suo dovere alla grande, sia come struccante labbra che come struccante occhi!
sporco
Come struccante occhi, basta poggiare il dischetto di cotone imbevuto di prodotto sulle palpebre e lasciarlo agire qualche secondo, e poi procedere tranquillamente alla rimozione del make up. Lo stesso vale per il make up labbra. Ma considerate che io non uso trucco waterproof nè tinte labbra.
Per quanto riguarda il trucco del viso, invece, preferisco utilizzare la doppia detersione e quindi burro struccante e detergente schiumogeno, che puliscono la pelle più in profondità e riescono a rimuovere anche la crema solare che utilizzo sul viso.
Ricca di sostanze funzionali: acqua di fiordaliso, tensioattivi vegetali, estratto biologico di menta, pantenolo, quest’acqua micellare, contiene anche il prezioso Rubiox® (bioliquefatto da frutti rossi), principio innovativo, creato da Biofficina Toscana, ad azione antiossidante, restitutiva, protettiva e riequilibrante ottenuto con un particolare processo da una specifica e mirata unione di frutti rossi biologici coltivati nelle colline lucchesi (more di gelso, uva spina e ribes) e che potete ritrovare in tutti i prodotti della “linea ai frutti rossi” dell’azienda.

Aqua [Water], Centaurea cyanus flower water*, Sodium cottonseedamphoacetate, Sodium olivamphoacetate, Sodium sunflowerseedamphoacetate, Sodium sweetalmondamphoacetate, Cocamidopropyl hydroxysultaine, Morus nigra fruit extract*, Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract*, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract*, Ribes uva-crispa fruit extract*, Mentha piperita (Peppermint) extract*, Betaine, Panthenol, Glycerin, Parfum [Fragrance], Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Lactic acid, Sodium chloride.

*da agricoltura biologica

In conclusione, sicuramente, mi sento di consigliarvi questo prodotto, che ha un costo di 12, 30 euro sul sito di Biofficina Toscana, al quale vi lascio il link: 😉

https://www.biofficinatoscana.com/it/

soprattutto se avete una pelle sensibile e reattiva e se non usate make up waterproof (così limiterete l’azione aggressiva provocata dallo sfregamento sulla pelle!) come me. 

 

Vany

2 pensieri su “Review di Vany – Acqua micellare ai frutti rossi – Biofficina Toscana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...